Dummies at the Box - Talking with Friends
#48 Da "allenamento funzionale" a "sport" adatto anche ai bambini con A. Barbotti e G. Formichella
Loading
/

Puntata dedicata ai ragazzi in cui con Andrea Barbotti e Guglielmo Formichella ci si domanda come coinvolgere i bambini e ragazzi al Crosstraining partendo da un evento da loro organizzato e dedicato ai ragazzi dai 6 ai 16 anni a Bologna il 14 e 15 gennaio.

Abbiamo tante volte visto atleti di CrossFit® molto giovani che partecipano alle competizioni più importanti al mondo, soprattutto all’estero. Come si è sempre detto, anche in altre occasioni e con altri ospiti, lo sviluppo di buoni o ottimi atleti passa attraverso la fase adolescenziale dove i ragazzi spesso si trovano nella migliore delle ipotesi sballottati tra mille impegni provando innumerevoli sport senza mai trovare quello definitivo.

Nella peggiore delle ipotesi troviamo ragazzi totalmente de-allenati con pochi stimoli neuromotori e sportivi.

Con Andrea Barbotti e Guglielmo Formichella, in questa puntata si disquisisce sul fatto che il nostro sport ancor oggi non abbia un vero settore giovanile così come non prevede nessun circuito di gare adatte ai giovanissimi in ugual misura di come avviene in tutti gli altri sport.

Per un’attività sportiva affine al CrossFit®, il nobile Sollevamento Pesi Olimpico, troviamo già degli esponenti che hanno maturato un percorso per i più giovani come Elisabeth Oehler (Weightlifer e coach) che ha creato un percorso chiamato Strength Training for Kids che con ogni probabilità sarà testimonial d’eccezione per il progetto che Andrea e Guglielmo stanno costruendo.

A questo punto ci si chiede cosa manca veramente al nostro sport (il Crosstraining o CrossFit® che sia, chiamatelo come volete) per essere maggiormente attraente alle giovani generazioni.

Loro, assieme ad altri trainer e esperti di settore, hanno creato un primo evento dedicato ai ragazzi dai 6 ai 16 anni a Bologna presso CrossFit NTN il 14 e 15 gennaio 2023.

  • Durante il primo giorno (sabato 14 gennaio) i protagonisti saranno i ragazzi compresi fra i 6 ed i 16 anni, che si misureranno in una serie di eventi finalizzati a testare le loro abilità sotto ogni profilo
    auxologico;
  • La domenica (15 gennaio) verrà dedicata all’analisi dei dati raccolti il sabato e verranno fornite
    tutte le nozioni che aiuteranno allenatori e genitori ad orientarsi nel mondo dello
    sviluppo sportivo giovanile.

Andrea e Guglielmo sottolineano l’importanza di un’educazione all’attività motoria, quello che in gergo viene chiamata “alfabetizzazione motoria” che tipicamente si sviluppa nell’età pre scolare e scolare e che va assolutamente coltivata. Non tanto per far crescere un’atleta quanto per avviarlo all’attività sportiva, qualsiasi essa sia nel futuro del ragazzo.

Nel workshop pertanto si affronteranno anche questi tempi con esercizi e giochi (si perché deve anche essere un gioco) pratici come questi che vedete nei video:

Il nome dell’evento è “Avviamento Funzionale per lo Sport Giovanile” e le iscrizioni possono essere effettuate sul portale di JudgeRules a questo link.

Per saperne di più ecco il VideoPodcast disponibile anche in versione audio su Spotify, ApplePodcast e GooglePodcast!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *