Quali novità interessanti al Rogue Invitational 2022 per il panorama CrossFit® competitivo?

L’evento sponsorizzato Rogue che si sta svolgendo ad Austin (Texas), sta regalando qualche novità interessante nel panorama del CrossFit® competitivo.

La competizione, programmata dai veterani del CrossFit® Josh Bridges e Chris Spealler, vede l’introduzione di due novità assolute come tipologia di esercizi proposti.

Nella seconda giornata, all’evento 2 denominato ‘Ski Bar’ così suddiviso:

20 Bar Muscle-Ups

40/32 Cal Ski Erg

80 GHD

40/32 Cal Ski Erg

20 Bar Muscle-Ups

ha regalato una piccola sorpresa.

I Bar Muscle-ups sono stati eseguiti su una log bar (letteralmente tronco) del diametro di 4 pollici (circa 10 cm). Come capite bene l’impossibilità di afferrare la sbarra (e conseguentemente di gestire l’esercizio scaricando parte del peso) ha reso molto complicato per tutti la gestione dell’esercizio.

  • Per quanto riguarda la categoria women, in particolare, tutte le atlete sono arrivate al time cap, e solo la diciassettenne Emma Lawson è riuscita a finire i BMU finali, ma senza riuscire a tagliare il traguardo prima del limite.
  • Per gli uomini, solida prestazione di Ohlsen e Khrennikov, il cui video test dell’esercizio era stato caricato dalla moglie nel pomeriggio.

Alcune prove dei Log Bar Muscle Ups da parte di Roman Khrennikov riprese dalla moglie.

L’evento 7 chiamato ‘The Texas Oak’ prevede:

1-RM Max Log Lift

per cui avremo un’altra novità, con cui gli atleti hanno già iniziato a prendere confidenza.

Vedremo se il mondo dello strongman contaminerà gli eventi CrossFit® anche in futuro!

Christi Eramo O’Connel

Le prime due giornate dei Rogue Invitational 2022 – Austin

Al termine dei primi 5 eventi e quindi delle prime due giornate, per quanto riguarda gli uomini abbiamo la seguente classifica:

  1. Justin Medeiros
  2. Roman Khrennikov
  3. Björgvin Guðmundsson
  4. Patrick Vellner
  5. Jeffrey Adler

Mentre per le donne:

  1. Gabriela Migala
  2. Laura Horvath
  3. Emma Lawson
  4. Annie Thorisdottir
  5. Amanda Barnhart

Dove seguire i Rogue Invitational Live?

Ricordiamo che nella serata italiana alle ore 17 ore (in Italia) riprenderà la gara con l’evento 5, ed è possibile continuare a seguirli attraverso la pagina ufficiale di Rogue su YouTube, stay tuned!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.