Con 2130 atleti, la competizione Emiliana fa segnare il record di iscritti.

Iscrizioni chiuse dal 14 ottobre 2022 per la Modena Winter Challenge che si terrà in due week end separati:

  • 21 e 22 Gennaio 2023 categorie Beginner e Master
  • 4 e 5 Febbraio 2023 categorie Intermediate ed Rx

Storica gara a Team da due componenti con un workout solo di qualifica che si appresta ad una edizione, quella del 2023 molto folta, anzi foltissima di atleti provenienti da tutta Italia in cui la coppia Augusto Gesso / Enrico Zenoni sarà presente per difendere il loro titolo.

Un record che rende orgogliosi gli organizzatori con cui abbiamo fatto due chiacchiere proprio una settimana prima della chiusura delle iscrizioni – rivedi l’articolo e il VideoPodcast – quando i numeri erano importanti (poco più di 800 team) ma non così devastanti!

Numeri importanti da gestire soprattutto per via del fatto che il tutto avviene all’interno del Box di CrossFit 41100. Box molto bello e addirittura con piccoli spalti per il pubblico. Una sfida per gli organizzatori non da poco quella di mantenere degli standard qualitativi alti per tutti questi atleti ma loro, vedendo i numeri storici, sono abituati a gestire flussi importanti.

Parliamo di numeri e vediamo quali sono state le gare che negli ultimi anni hanno avuto maggior successo in termini di iscrizioni.

Qualche numero in evidenza

Di seguito qualche numero su alcune delle maggiori gare del panorama italiano prese a campione dal 2019 ad oggi.

Fonte: Archivio – www.judgerules.it

Take Home massages

  • Non è stato preso in considerazione l’anno 2020 in quanto la maggior parte delle gare di quell’anno non è stata di fatto disputata a causa dell’emergenza Covid19 o, in alcuni casi, sono state fatte solo online
  • Modena Winter Challenge e Fall Series Throwdown sono le uniche due competizioni che non sono mai scese sotto i 1000 iscritti in queste ultime edizioni
  • Attualmente Modena Winter Challenge 2023 detiene il primato assoluto di iscritti
  • La pandemia ha lasciato sostanzialmente intatta la voglia degli atleti di ogni livello ad iscriversi alle gare live preferendole nettamente agli esperimenti online.

Durante la pandemia si è visto un netto calo degli iscritti alle gare dovuto in prima istanza dalle incertezze sanitarie dal timore pertanto di non poter disputare la gara. Questo limbo di incertezza, durato fin troppo tempo ha chiaramente messo in estrema difficoltà gli organizzatori da due punti di vista:

  • economico, per via di investimenti già effettuati
  • comunicativo, alla luce degli scenari di incertezza e di un quadro normativo in continuo mutamento

La graduale uscita dall’emergenza Covid inizialmente ha alimentato un cauto entusiasmo da parte degli organizzatori spinti dalla voglia di rimettersi in gioco ed incitati dall’utenza che bramava nel ritornare a gareggiare in modalità live.

Numeri che in molti casi ora superano i livelli pre pandemia esattamente come la Modena Winter Challenge insegna.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.