Presentato il Wod 1 di qualifica in stile “Open Announcement” con due Games Athletes come Enrico Zenoni ed Elisa Fuliano

Il primo workout di qualifica di Battledrome Championship è stato annunciato in una modalità insolita, per lo meno rispetto a quello che siamo abituati a vedere in Italia.

Chi era presente a CrossFit® Full Gear ha assistito a uno show che poteva ricordare gli Open Announcement e che ha avuto come epilogo una sfida tra quattro atleti italiani di primissimo piano, due dei quali saranno ai CrossFit® Games 2022 tra pochi giorni:

  • Elisa Fuliano vs Chiara Salandra
  • Enrico Zenoni vs Iurii Marincenco

Arrivando al box troviamo transenne, telecamere, luci, mixed zone per le interviste, area warm-up, postazione commentatori, pubblico e perfino un cantante. Le promesse che gli organizzatori hanno fatto nella nostra precedente intervista (Rileggi l’Articolo e rivedi l’intervista) in cui annunciavano una competizione sportiva ma anche ad un evento “entertainemt”, sono state mantenute:

Perché Alessia è stata brava a presentare, e Roberto Allievi e Daniele hanno saputo commentare con il loro stile e con la loro solita dose di allegria.

Perchè c’era un rapper che ha cantato la sigla di Battledrome (si c’è anche una sigla!).

Perché chi non è riuscito a venire ad assistere in loco, ha potuto guardare l’Announcement direttamente dal divano di casa: è infatti stata allestita una vera e propria regia con tanto di 4 telecamere professionali, microfoni e diretta YouTube sul canale di Battledrome. La diretta televisiva, inoltre, aveva lo scoring live delle rep per ogni movimento che gli atleti stavano performando, e chi stava assistendo alla sfida poteva conoscere esattamente il punteggio che si aggiornava mentre il workout proseguiva, proprio come durante i CrossFit Games! È stato infatti utilizzato l’apposito software sperimentato recentemente alle Semifinals di Amsterdam.

E poi, ovviamente, perché c’eravamo noi a documentare e a raccogliere nel back stage le impressioni a caldo degli atleti.

Con Elisa Fuliano ed Enrico Zenoni già ci eravamo incontrati per le interviste con i loro allenatori (Matteo Agnello e Benedetto Salvo) subito dopo la strepitosa qualifica ai CrossFit Games.


Interviste a caldo nella mix zone

Antonio Sala: fresco vincitore dei French Throwdown

Chiara Salandra: Atleta CrossFit Semifinals

Elisa Fuliano: Atleta CrossFit Games 2022

Iurii Marincenco: Atleta Semifinals

Enrico Zenoni: Atleta CrossFit Games 2022


Workout 1 – L’Aquila rossa

Su questo workout gli atleti hanno effettuato la prima prova di qualifica alla presenza dei giudici ufficiali Luca Morassutto e Alessandro Caccia. Un WOD dove la sollecitazione degli avambracci è, e sarà per chi dovrà affrontarlo, da non sottovalutare. Durante la perfomance abbiamo visto che Chiara Salandra, reduce tra l’altro da qualche giorno di convalescenza, ha deciso di effettuare i deadlift uno a uno per salvaguardare il più possibile le braccia.

I wod A si sono chiusi con Enrico e Elisa poche rep avanti ai loro competitors, mentre sul massimale di Clean and Jerk i ragazzi hanno pareggiato a 140kg, face to face un po’ come Froning e Fraser del 2015; Chiara, invece, batte Elisa 85kg a 80.
Vedendo la facilità delle girate e conoscendo gli atleti, la sensazione è che su questa seconda parte di workout avrebbero potuto spingere di più ma hanno scelto, ciascuno per i suoi motivi, di non osare troppo.

Bene così, spettacolo comunque preservato.

Workout 2 – Il senza ossa

Uscito il giorno dopo gli Announcement, decisamente un wod bello tosto pure questo: devil press e assault bike, mancano solo i wall walk per renderlo praticamente inaffrontabile.

E’ recente la notizia che la deadline per le iscrizioni è stata prorogata al 24 luglio anche per via di un calendario abbastanza fitto di appuntamenti in questo mese.

Non siamo ancora nell’ottagono, altra particolarità che avrà la gara, ma le premesse sono chiare: ci sarà da divertirsi parecchio il prossimo 21, 22 e 23 ottobre!

Enrico Zenoni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.