A ottobre 2022, un nuova gara di CrossFit® con un format molto particolare

Chi ci legge lo sa, che il magazine Dummies a the Box dà spazio a tutti: ogni singolo atleta per noi conta, ogni gara è bella ed importante, ogni box, coach, appassionato fa community e il nostro obiettivo è quello di dare a tutti lo stesso spazio, il massimo per quanto possibile.

Non ne avrete a male, quindi, se ci prendiamo solo qualche riga in più del solito per parlarvi di un progetto che ci sembra molto intrigante e che, soprattutto, è molto vicino a noi: Battledrome Championship, by CrossFit® Full Gear in San Siro (Milano).

Alessia e Daniele


Battledrome nasce dal genio (o dalla follia?) di coach Daniele Masiello e di Alessia Federiconi, psicologa dello sport: sognavano di mettere al centro dello spettacolo l’atleta CrossFit®, e coinvolgere al 100% anche il pubblico.

Si tratta infatti di una gara Sport & Entertainment, in cui i momenti di pausa dalla gara saranno conditi da spettacoli di ogni tipo, atletici, pirotecnici, musicali, comici: ce n’è per tutti i gusti.
L’atleta al centro, dicevamo: per farlo, i ragazzi hanno disegnato la cosa più rotonda che si possa realizzare con un rig, ovvero… un ottagono: nella loro testa è lì in mezzo che i competitors si devono sfidare, facili da vedere per tutto il pubblico e con la possibilità, anche, di guardarsi in faccia.

D’altronde Dani viene dalla lotta e dalle arti marziali, per cui per lui il contatto visivo con l’avversario è tutto: ha bisogno di vedere la preda per poterne attaccare le debolezze e per difendersi dai suoi attacchi, e vuole sentire il pubblico intorno, per fargli arrivare l’odore del sangue! Va be’, non esageriamo, diciamo che l’idea è proprio quello del ring da lotta: gli atleti dentro a sfidarsi e il pubblico intorno a stringerli in un caloroso e caotico abbraccio.

Battledrome Championship non si ferma qui

Un altro fondamentale obiettivo è quello di alzare al massimo il livello della competizione e quindi, oltre al Drome ottagonale, ci saranno appunto anche le Battle: sfide uno contro uno che costantemente rivoluzioneranno la classifica e sconvolgeranno completamente i risultati workout dopo workout, fatica dopo fatica, sudore dopo sudore.
Il meccanismo è rivoluzionario e, a quanto ne sappiamo, unico nel panorama CrossFit®: una volta fatto il
primo workout e stilata quindi la prima classifica, gli atleti verranno divisi a coppie, il primo contro il
secondo, il terzo contro il quarto ecc… fino a fondo classifica.

Così suddivisi, si sfideranno in rapidissime Battle one to one (esempio, no spoiler, è solo per spiegare: chi fa più double under in un minuto).

  • Tutti i vincitori entreranno nel roster dei Warriors, chi sarà sconfitto in quello dei Rookie.
  • Finita questa fase inizierà il wod, che si svolgerà in modo classico, con la differenza che nessun Rookie potrà andare in classifica più in alto di un warrior.

Esempio pratico

Abbiamo 16 elite in gara, e dopo il primo wod Enrico è primo, Iuri secondo, Augusto quindicesimo e Roberto sedicesimo. Nella Battle del secondo wod, Enrico viene sconfitto da Iuri e Augusto da Roberto. Tuttavia nel wod Augusto arriva primo assoluto dei 16 atleti in gara, Enrico secondo, Iuri terzo e Roberto ultimo. Ecco, nella classifica generale del wod, nonostante il risultato ottenuto, Augusto arriverà nono (essendo un Rookie non può battere nessun Warrior), Enrico decimo per la stessa logica, mentre Iuri, terzo ma primo fra i Warriors sarà primo assoluto e Roberto, pur essendo il peggiore sul floor, arriverà ottavo, recuperando così un sacco di punti rispetto al suo primo wod.

Questo meccanismo verrà riproposto per tutte le categorie in tutti e tre i wod del Sabato e darà agli atleti la possibilità di ribaltare la classifica in ogni workout.

Nota Bene: Ogni riferimento a fatti o persone realmente esistite è puramente casuale.

Speriamo di aver reso l’idea, a parole sembra complicatissimo ma in realtà da mettere in pratica è molto semplice. Vi basti sapere che non vi potrete rilassare mai, sarete sempre in ballo e in bilico fra la gloria eterna e la sconfitta più umiliante, però sì, se avete un atleta che volete battere o semplicemente sfidare beh, Battledrome Championship è il posto giusto!

Tutto questo immerso nella fantastica atmosfera del Fitness Village, dove ci si potrà divertire, fare
shopping, mangiare.

Insomma, non manca nulla, e ci saranno anche tantissimi atleti di primissimo piano, che abbiamo incontrato (nelle prossime settimane vedrete le interviste di Karen!) e sappiamo che sono
tutti carichi a pallettoni.


Manchi solo tu, porta tutta la garra che hai il 21-22-23 ottobre!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.