CEO di CrossFit a Milano – Eric Roza

Sabato 4 settembre si è tenuto l’incontro ufficiale con il nuovo CEO di CrossFit per tutti gli Affiliati italiani.

CrossFit Officine

A distanza di un anno circa dall’acquisizione dell’azienda e del marchio, Eric Roza si è presentato con alcuni componenti del suo Team agli Affiliati italiani ospitati a Milano da CrossFit Officine https://www.reebokcrossfitofficine.com/. Il Gathering italiano è iniziato nel pomeriggio verso le 16.30h e circa 60 partecipanti hanno avuto modo non solo di stringere la mano e fare una foto con lui ma hanno avuto soprattutto l’occasione di fare delle domande partecipando alla sessione di Q&A. Sessione totalmente libera e senza filtri capitanata da Matteo Pozzati (Country Manager per l’Italia). Da segnalare la massima disponibilità da parte di tutti nell’ascoltare, ricevere feedback e dare risposte.

Presenti con Eric Roza anche Daniel Chaffey , Gary Gaines e Jason Dunlop. E’ stato poi un piacere ed una sorpresa incontrare il CEO di Morning Chalk Up (https://morningchalkup.com/) Justin Lo Franco con cui abbiamo scambiato quattro chiacchiere.

Ovviamente non è potuto mancare un work out collettivo a Team di 4. Squadre auto formate e via con 200 GTOH plate, run e plank position.

Voto 10 per l’accoglienza di CrossFit Officine, box appena rinnovato #hammersrevolution con attrezzatura nuovissima by Lacertosus https://www.lacertosus.com/it/, registrazione veloce, check Green Pass, birre, bevande fit e cibo.

Gran merito anche a Matteo Pozzati che fatto sì gli onori di casa ma soprattutto è stato colui che per tutta la sessione di Q&A ha fatto da trade union tra la community italiana e il Team statunitense andando a tradurre simultaneamente ogni discorso, domanda e risposta.

L’evento si incastra in quello che è stato il Tour Europeo di Eric Roza che ha visto queste tappe:

  • 28 agosto Inghilterra
  • 30 agosto Olanda
  • 1 settembre Spagna
  • 3 settembre Francia
  • 4 settembre Italia
  • 6 settembre Germania

About the Author

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may also like these