CrossFit Blog // Fitness Community // News

Ripresa degli allenamenti. Buona la prima.

Riapertura delle Palestre in Italia: alcune considerazioni dei Box Owners della prima settimana.

A distanza di una settimana dalla riapertura delle palestre e dei Box di CF in Italia, abbiamo raccolto le prime impressioni da 2 Box di tutto prestigio:

Un ringraziamento speciale va a Pierpalo Pesenti e Giorgio Maria Beltrami & Nasti Kulibaba per il tempo dedicato in questa settimana sicuramente di fuoco e fiamme!!! Prime impressioni e riscontri dalla clientela nonché aspettative per i prossimi mesi.

Leggiamo alcune considerazioni sicuramente di rilievo.

7 Q&A 7 Days

CrossFit Bicocca

Qual è la prima parola che vi viene in mente per descrivere il momento in cui avete riaperto per la prima classe di lunedì?

Sicuramente: Finalmente, era ora!

CrossFit Gangsta Cantù

Qual è la prima parola che vi viene in mente per descrivere il momento in cui avete riaperto per la prima classe di lunedì?

Ciao ragazzi, grazie per il vostro invito a partecipare a questo question time. Ci fa molto piacere, ne siamo onorati. La prima parola che ci viene in mente è sicuramente “felicità” di rivedere molti dei nostri ragazzi, ma anche di poterli allenare con meno restrizioni e ansie generali. In realtà, ad essere sinceri, per un box come il nostro, l’apertura anticipata non ha cambiato molto la situazione: non ci siamo fermati mai, ci siamo messi in gioco sin dal primo giorno restando vicini ai nostri clienti il più possibile, dimostrando così la nostra professionalità e il nostro affetto. In principio abbiamo dato il materiale per potersi allenare in autonomia a casa e su zoom, mentre in parallelo progettavamo e lavoravamo sul magico “The Box In The Woods”,  la primissima situazione outdoor nella zona, dando così la possibilità di proseguire con gli allenamenti in un box CrossFit vero e proprio all’aria aperta. Dopodiché ci siamo organizzati anche con il tesseramento come atleti agonisti, tramite la Federazione Italiana Pesistica, alla quale siamo fieramente affiliati, consentendo così gli allenamenti al box anche in zona rossa. 

 Avete ripreso con il planning completo?

Non ancora, ma al momento abbiamo giornalmente 6 classi + 2 opengym di perfezionamento skills + 2 fasce orarie di opengym atleti.

Avete ripreso con il planning completo?

No, abbiamo creato un ricco palinsesto in base alle esigenze dei nostri clienti, cercando di soddisfare le richieste di tutti. Tornare al palinsesto completo dalla prima settimana, nel nostro caso, non avrebbe avuto senso, per il semplice motivo di non riuscire a creare dei gruppi omogenei. 

Qual è stato il riscontro della clientela sulla partecipazione alle classi in termini di affluenza?

Ottimo direi, stiamo già pensando di aumentare ulteriormente le classi, cosa che faremo in modo graduale proporzionalmente al numero di clienti che torneranno in questi giorni e settimane.

Qual è stato il riscontro della clientela sulla partecipazione alle classi in termini di affluenza?

Visto il periodo scelto per la ripartenza, è normale  che ci siano delle classi più frequentate rispetto alle altre. Siamo fiduciosi nella vera ripartenza a settembre.

Mediamente i vostri clienti come hanno reagito a questo stop? Si sono mantenuti in forma o li avete trovati in difficoltà?

Hanno reagito con grande determinazione e carattere come solo i Crossfitter sanno fare. Testimonianza della loro grande forza di volontà è il progetto “Face of Crossfit Bicocca” in cui abbiamo raccolto dei video spontanei dei nostri clienti più affezionati desiderosi di dimostrare l’importanza dell’attività fisica in frangenti così complessi e delicati come quelli vissuti da tutti noi in questo ultimo anno. Inutile dire che purtroppo c’è una percentuale difficilmente quantificabile che si è allontanata, speriamo non definitivamente, dalla nostra community e probabilmente proprio dal mondo del fitness.

Mediamente i vostri clienti come hanno reagito a questo stop? Si sono mantenuti in forma o li avete trovati in difficoltà?

Su questo aspetto la maggioranza dei nostri ragazzi si è mantenuta in allenamento seguendoci su zoom, nel The Box In The Woods e con gli allenamenti indoor con il tesseramento da agonisti. 

C’è una differenza tra l’utenza maschile e femminile nella gestione del ritorno in palestra?

Direi di no. Sulla base dei nostri dati analizzati finora, non è sicuramente il sesso ad influire positivamente o negativamente nell’attitudine e nella gestione del ritorno all’attività fisica, considerando che chi si approccia al Crossfit condivide valori, passione e resilienza.

C’è una differenza tra l’utenza maschile e femminile nella gestione del ritorno in palestra?

Al momento su questo aspetto siamo su un 60/40%.

Alla luce dello smartworking ancora in atto per molte persone, qual è stata la classe che ha avuto più successo rispetto al solito?

C’è sicuramente uno spostamento naturale dalle classi della pausa pranzo a quelle serali. La classe delle 19 risulta quella particolarmente congestionata al momento.

Alla luce dello smartworking ancora in atto per molte persone, qual è stata la classe che ha avuto più successo rispetto al solito?

Basandoci su quello che stiamo vivendo in questo istante, in realtà, le classi più o meno frequentate, sono rimaste le stesse del secondo “pre-lockdown”. Dipenderà sicuramente dalla zona in cui siamo locati e dal tipo di clientela, ma di base, è dovuto al fatto che in quest’ultimo stop forzato le categorie penalizzate erano molte meno rispetto al primo lockdown, per cui continuando in molti a lavorare, gli orari con più o meno affluenza sono rimasti bene o male gli stessi. 

Quali aspettative per l’immediato futuro e per settembre il vostro box e per il settore?

Senza dubbio la continuità lavorativa ed un allentamento delle restrizioni che ci consentirebbe una migliore gestione degli spazi.

Quali aspettative per l’immediato futuro e per settembre il vostro box e per il settore?

Quest’ultimo anno il nostro settore è stato uno dei più colpiti, nonostante la sua importanza per l’impatto che ha sull’aspetto della salute psico-fisica di un individuo. Per questo motivo la principale aspettativa è quella di vivere una vera e propria ripartenza a settembre, che ci auguriamo sia definitivamente l’ultima per tutti! La nostra speranza è quindi di poter continuare a portare avanti serenamente la nostra missione, che da oltre un decennio è quella di aiutare le persone a raggiungere i loro obiettivi, a migliorare la fiducia in loro stessi, a diventare ogni giorno la propria versione migliore ,e per ultimo, ma non meno importante,  a trasmettere lo straordinario valore di quello che è lo Sport.

P.S.: Settembre sarà il mese dei qualifiers di CrossFit Fall Series Throwdown, di cui CrossFit Gangsta Cantù è la casa. Iscrivetevi, vi aspettiamo numerosi in leaderboard! Riempiamo insieme le classi con le urla di gioia (e di dolore …) e il rumore dei bilancieri, perché Fall Series è festa per tutti, e da quest’anno sarà anche il simbolo della ripartenza per il nostro settore ❤️. 
Auguriamo un grosso in bocca al lupo a tutti i nostri colleghi! 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *